Trasformazione digitale: ecco la bussola della Commissione Europea

La Commissione Europea nei giorni scorsi ha presentato la road map per la trasformazione digitale dell’Europa entro il 2030.

Una visione con obiettivi chiari che si sviluppano intorno a quattro punti cardinali:

1. Competenze
Specialisti delle TIC: 20 milioni + convergenza di genere.
Competenze digitali di base: minimo 80% della popolazione.

2. Infrastrutture digitali sicure e sostenibili
Connettività: gigabit per tutti, 5G ovunque.
Semiconduttori all’avanguardia: raddoppiare la quota dell’UE nella produzione mondiale.
Dati, Edge e Cloud: 10 000 nodi periferici altamente sicuri a impatto climatico zero.
Informatica: primo computer con accelerazione quantistica.

3. Trasformazione digitale delle imprese
Introduzione della tecnologia: 75% delle imprese dell’UE che utilizzano #cloud#IA#BigData.
Innovatori: aumento scale-up e finanziamenti per raddoppiare gli “unicorni” dell’UE.
Innovatori tardivi: oltre il 90% delle #PMI raggiunge almeno un livello di intensità digitale di base.

4. Digitalizzazione dei servizi pubblici
Servizi pubblici fondamentali: 100% online.
Sanità online: cartelle cliniche disponibili al 100%.
Identità Digitale: 80% cittadini che utilizzano l’ID digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *