Grazie innanzitutto per il tempo che mi stai dedicando e per aver accettato la provocazione.
Per questo mi sento in dover di ricambiare, presentandomi in maniera più istituzionale. 
consulente seo - simone grasso

Simone Grasso

Sono un curioso che porta dentro ancora l’animo del fanciullo che si chiede sempre il perché. Perché?
Perché sono convinto che dietro ogni grande impresa c’è sempre uno scopo o una  ragione superiore. Ciò che motiva e definisce chi sei. E che fa ottenere vittorie anche quando il tabellone dice il contrario. Alla base del “come” viene svolto un compito o un lavoro ci sono valori e passioni.

Mi appassionano le strategie. E le visioni di insieme. Mi piace prendermi responsabilità e cogliere sfide ed opportunità. Con l’obiettivo di tirare fuori il meglio da ogni contesto ed ispirare gli altri ed aiutarli nel raggiungere i loro risultati desiderati.

E nel concreto? Se dovessi spiegarlo al lattaio sotto casa, gli direi che aiuto imprenditori ed aziende a comunicare meglio e a vendere di più.

E se un imprenditore o un dirigente mi chiedesse cosa faccio?
Gli risponderei che amo pianificare strategie di comunicazione e di marketing partendo anche dagli strumenti che il digitale mette oggi a disposizione. Partendo tuttavia da una considerazione di fondo, ovvero che


“Il digitale non è cambiare modo di fare promozione, ma cambiare modo di essere azienda”


una sfida che prescinde dal profilo Facebook o dalla campagna di ADV online e che parte da un approccio strategico al  marketing e alla comunicazione e che tenga preliminarmente conto della distintività della propria offerta.

Ecco tre concetti che mi guidano in ogni progetto

Perseguire l’eccellenza sia individuale che aziendale, aumentando e migliorando costantemente abilità e competenze.

Cambiamento

L’approccio al marketing digitale richiede una visione strategica che va oltre il singolo strumento e va ad indagare ogni aspetto del business.
Creare qualcosa che faccia la differenza, non solo in termini di prodotto e servizio ma anche innovando e incoraggiando relazioni positive ed attive​.

O ti formi o ti fermi

Se c’è una cosa che mi piace fare è imparare, abbracciare l’incertezza e il cambiamento, esplorare nuove possibilità